Il blog dei Musei Civici
di Varese
a cura di SULL'ARTE

 

STEMMA H colore comune

 

varesecultura

 

sullarte     

 

 

 

Seguici anche suinstagram

 

2015masnago domenica dic 00001“Ben presto quello che era cominciato come il giorno peggiore della sua vita diventa una giornata magica, la più memorabile di tutto l'anno.”
Così inizia il racconto “Un'eccezionale nevicata” di Richard Curtis, che ha divertito i piccoli visitatori del castello la scorsa domenica. Dopo un breve momento di accoglienza alle famiglie, dedicato alla presentazione del Museo, i bambini si sono raccolti intorno ad uno dei più grandi e bei camini del castello, lasciandosi rapire dalle avventure del piccolo Danny e del suo maestro Signor Trapper.
Un libro in cui non si parla del Natale, ma l’atmosfera è perfettamente invernale e “nevosa”, grazie alla magia delle illustrazioni di Rebecca Cobb, raffinate ed evocative.

2015masnago domenica dic 00002
La visita alla collezione del Museo è stata dedicata al tema del paesaggio. In particolare l'attenzione si è concentrata su due dipinti: Nevicata a Besozzo di Domenico De Bernardi e Sacro Monte di Varese di Federico Gariboldi. Due quadri molto diversi per lo stile e la personalità artistica degli autori, ma accomunati dal medesimo desiderio di rappresentare, con emozione e intensità, il territorio varesino.

 

2015masnago domenica dic 00007bisI piccoli partecipanti hanno scoperto che anche i dipinti possono raccontare una storia, senza usare le parole come fanno i libri, ma attraverso le immagini. I bambini hanno imparato a riconoscere il paesaggio che li circonda e come può essere rappresentato attraverso il particolare linguaggio della pittura: tanta neve, alberi spogli, atmosfere silenziose e cieli grigi per raccontare l'inverno.

Ispirati dagli artisti i bambini si sono poi recati in laboratorio per dare via libera a creatività e fantasia senza nessuna limitazione. Aiutati da mamma e papà e utilizzando diversi materiali (carte, carta da parati, stoffe e morbido cotone), i piccoli artisti hanno creato originali paesaggi invernali da utilizzare come decorazioni natalizie per le loro case.

Prossimo appuntamento con le Domeniche al Castello domenica 3 gennaio con Bianco come la pietra, scuro come la terra alle ore 15.30.
Non mancate!

Visit

Questo sito utilizza Cookies per fini statistici e di analisi del traffico. Cookies Policy