Il blog dei Musei Civici
di Varese
a cura di SULL'ARTE

 

STEMMA H colore comune

 

varesecultura

 

sullarte     

 

 

 

Seguici anche suinstagram

 

a cura della Pinacoteca Züst di Rancate (Mendrisio)

1.mccouch-paesaggio-con-ciclista-1920La Pinacoteca Züst continua la sua indagine su artisti operanti nel territorio del Canton Ticino con una monografica dedicata a Gordon Mc Couch (1885-1956), un pittore ancora oggi poco conosciuto nonostante alcune esposizioni gli siano state dedicate anche di recente. La mostra, curata da Claudio Guarda, permette di seguire tutte le fasi del suo percorso artistico, con una particolare attenzione al momento più intenso e innovativo, grossomodo dal 1915 al 1935: un cammino che, anziché procedere lungo una linea prettamente evolutiva, sembra effettuare rapidi cambiamenti di rotta.

2.mccouch-lilia-924Dopo una formazione di respiro internazionale svolta tra America e Germania, allo scoppio della Prima Guerra Mondiale il pittore si trasferisce a Zurigo, per approdare ad Ascona nel 1917, dove trascorrerà il resto della sua vita. Cofondatore e membro del gruppo dell' "Orsa Maggiore", nel 1941, dopo il suo scioglimento, diventa membro della Società Amici delle Belle Arti di Ascona con cui espone regolarmente. Per un certo periodo svolge anche attività di architetto progettando alcune case.

La rassegna, che allinea una quarantina di oli e una ventina di carte tra acquarelli, incisioni e monotipie, non dà solo conto delle varietà di tecniche con cui egli si è espresso, ma evidenzia soprattutto il passaggio da una prima fase più dichiaratamente sperimentale e interessata all'acquisizione dei linguaggi avanguardistici (in particolare espressionismo e cubismo) a una seconda, a partire dai primi anni Trenta, in cui l'aggravarsi della situazione internazionale ed il progressivo isolamento della Svizzera lo porteranno verso una sorta di intimistico ripiegamento sul territorio e sull'uomo che lo abita.

 

3.mccouch-ritorno-a-casa-1940okPer visitare la mostra:
Pinacoteca cantonale Giovanni Züst
6862 Rancate (Mendrisio), Canton Ticino, Svizzera
Dal 15 marzo al 30 agosto 2015
da martedì a domenica
marzo-giugno 9-12 / 14-17
luglio-agosto 14-18
chiuso lunedì (tranne i festivi).

Per informazioni:
www.ti.ch/zuest
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. +41 (0)91 816.47.91

 

Didascalie:

1. Paesaggio con ciclista, 1920, olio su tela, cm 86 x 62, collezione privata.

2. Lilia, 1924, olio su tela, cm 60 x 47, collezione privata.

3. Ritorno a casa, 1940, acquaforte e tecnica mista, cm 28 x 20.7, collezione privata.

Visit

Questo sito utilizza Cookies per fini statistici e di analisi del traffico. Cookies Policy